• Perché le pagine di un libro sono come le vele per un vascello, e "nessun vascello c'è che, come un libro, possa portarci in contrade lontane"
    (Emily Dickinson)
  • 22.3.13
    La cerimonia di premiazione del Premio Calvino raccontata dai lettori su Twitter e su Facebook.


    Alle 17,30 del 19 Aprile, presso il Circolo dei lettori di Torino, si svolgerà la premiazione del Premio Calvino 2013. Ma in un'epoca in cui alla carta stampata si sta sempre più sostituendo la carta "virtuale", gli organizzatori del premio hanno pensato anche ai narratori 2.0, ossia a coloro che usano il Web, e in particolare i social network, per dar sfogo alla propria creatività. Coloro che seguiranno la diretta della cerimonia di premiazione del Calvino 2013 potranno narrare al mondo (virtuale) la loro personalissima cronaca della serata e partecipare così al concorso "Raccontaci".Attraverso l'account ufficiale del Premio su Twitter, @PremioCalvinoi lettori/scrittori potranno seguire la cerimonia e narrare dunque, attraverso un tweet che includa l'hashatg #LaFinale26 (quest'anno il Premio è alla sua 26esima edizione!), la "loro" cerimonia.
    Anche gli appassionati di Facebook potranno partecipare: basterà commentare il post "RACCONTACI La Finale 26" sul profilo Facebook del premio, Premio Italo Calvino.

    Ma in concorso di scrittura che si rispetti non può mancare l'attenzione all'immaginazione, oltre che alla creatività: i contributi potranno essere inviati anche prima della cerimonia. I più creativi potranno cimentarsi nell'immaginare lo svolgimento della premiazione e tweettare o commentare a partire dalle 15,30 del 19 Aprile.
    E per i più "meditativi", che necessitano di più tempo per comporre le loro opere, c'è tempo fino alle 24 del 21 Aprile.

    Ma...che si vince?? Cosa si potrà mai vincere in un concorso di scrittura??
    Libri, ovviamente! Quelli dei finalisti del Premio.

    Buona scrittura e... buona fortuna!



    Sono presenti 0 commenti

    Inserisci un commento



    ___________________________________________________________________________________________
    Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
    Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
    Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa